GOVERNO VERGOGNA! Apr26

Tags

Articoli correlati

Condividi

GOVERNO VERGOGNA!

1976 – 2016

Sentenza della Corte Costituzionale n. 202

“Sono consentite le trasmissioni radiotelevisive via etere su scala locale

Quarant’anni di libertà distrutti dall’asse Berlusconi- Renzi con l’indifferenza della carta stampata e delle reti nazionali 

Oggi, 26 aprile 2016, dopo i 95 impianti della Sicilia, una infame delibera del Ministero dello Sviluppo Economico ordina la chiusura di altri 12 canali televisivi della Regione Puglia 

Atri impianti sono stati già chiusi d’imperio in Veneto, Lombardia, Toscana, Friuli VG, Liguria.  Altri ancora verranno chiusi in Abruzzo, Molise, Marche, E. Romagna

2.800 posti di lavoro persi nel settore radiotelevisivo mentre il Governo si affanna a mantenere attive le piattaforme petrolifere che inquinano l’aria, la terra, i fiumi, il mare con la scusa di difendere l’occupazione dei petrolieri 

VERGOGNA