Tags

Articoli correlati

Condividi

TV: 11 CANALI PASSANO AI TELEFONICI

IL MASSACRO DI FORT APACHE CONTINUA

(altri 11 canali tv passano ai telefonici entro il 2022)

 Il preannunciato incontro tra la direzione Mise – comunicazioni – e operatori radiotv/associazioni, al quale ha partecipato una delegazione della REA, si è svolto il 27 settembre 2017. La Direzione del  Mise, come se non si sapesse, ha annunciato le intenzioni UE sul rilascio della banda 700 entro il 2022 e che, pertanto, è opportuno prepararsi per tempo a tale ulteriore traumatica evenienza.  La conclusione è che alle locali rimarranno solo 5 frequenze coordinate mentre le nazionali potranno disporre di ben 10 frequenze. Il Presidente della REA, Antonio Diomede, ha commentato “il massacro di Fort Apache continua nella più completa indifferenza della politica e tanta gioia della lobby del settore con a capo Confindustria. Stiamo  preparando un puntuale documento con il quale denunceremo i grossi interessi che stanno dietro questa operazione  in modo da incassare risarcimenti miliardari senza perdere un solo programma tv da parte di coloro che governano il potere mediatico radiotelevisivo in Italia”.