Tags

Articoli correlati

Condividi

MANI PULITE SULLA COMUNICAZIONE

COMUNICATO STAMPA

 Sostenuta dagli Avvocati Antonio Di Pietro e Michele Lioi, la REA – Radiotelevisioni Europee Associate, invoca “Mani Pulite sulla comunicazione” a sostegno del ricorso  di Tele Molise pendente il 9 maggio 2019 dinanzi al Consiglio di Stato contro il Regolamento del Ministero dello Sviluppo Economico, DPR 146/17, che discrimina 1200 piccole radio tv locali dal contributo a sostegno del pluralismo informativo favorendo solo le prime cento emittenti tv in graduatoria mentre le rimanenti sono costrette a licenziamenti in massa di lavoratori e giornalisti. Ma i guai per le piccole e tv locali sono destinati a moltiplicarsi con la pubblicazione delle linee guida della Direzione Generale Mise comunicazione sulla assegnazione dei diritti d’uso  delle frequenze  (come indicato dal Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze curato dall’AGCOM)  e la relativa assegnazione della capacità trasmissiva. Il documento Mise,  in consultazione pubblica fino al 7 maggio,   prevede l’assegnazione del diritto d’uso della frequenza e l’accesso alla capacità trasmissiva su base concorrenziale mediante bando di concorso pubblico dove verranno indicati determinati requisisti. Il requisito che colpirà ancora una volta le piccole e medie tv locali è il fantomatico dato di ascolto della società monopolista privata Auditel riconosciuta in pieno conflitto d’interessi con le locali per la partecipazione al capitale di RAI, Mediaset, La7 , Confindustria comunicazioni (ex FRT) ed altri operatori minori. A tal riguardo, Antonio Diomede, Presidente della REA ha inviato una nota al Ministro dello Sviluppo Economico Di Maio invitando il Governo a tener fede alla imminente emanazione della legge sul conflitto d’interessi cominciando fin da ora a depennare il dato “Auditel” dal testo del Regolamento sui contributi (DPR 146/17) e dalle linee guida in consultazione sui diritti d’uso delle frequenze e assegnazione della capacità trasmissiva.

Roma, 5 maggio 2019

                                          REA – Radiotelevisioni Europee Associate

Ufficio Stampa REA

Carlo Cattaneo

ufficiostampa@reasat.it

tel. 333 405 6894