Tags

Articoli correlati

Condividi

LA REA E UNIPACE FIRMANO L’ ACCORDO DI COLLABORAZIONE INFORMATIVA E GIORNALISTICA

LA REA E UNIPACE FIRMANO L’ ACCORDO DI COLLABORAZIONE INFORMATIVA E GIORNALISTICA

COMUNICATO STAMPA . Il 22 gennaio 2020 è stato firmato l’Accordo di Collaborazione Informativa e Giornalistica tra L’Università della Pace UNIPACE aderente all’ONU e la REA con il quale l’Associazione si propone di assistere mediaticamente UNIPACE nella divulgazione delle sue attività, scopi e iniziative per la produzione e diffusione pianificata di programmi audio – video sulle Reti delle emittenti radiotelevisive in generale e su quelle associate in particolare. Tale obiettivo verrà perseguito anche con articolo, interviste e video da pubblicare sui social. Su esplicita richiesta di UNIPACE la REA si è impegnata a fornire un supporto in termini di informazioni, documentazioni, pubblicazione a incontri e convegni di tematiche per la tutela del diritto d’informazione e dei diritti sociali. In particolare la REA parteciperà a incontri, convegni e seminari, nazionali e internazionali, organizzati da UNIPACE. Per le iniziative che richiedono un supporto economico (ad esempio, speciali programmi o interventi radiofonici o televisivi)   REA e UNIPACE si accorderanno di volta in volta nella ricerca di sponsor e/o sostenitori. Al fine di promuovere UNIPACE, la REA inserirà nei titoli nei titoli di testa e di coda o delle trasmissioni radiotelevisive la dicitura “ Iniziativa realizzata in collaborazione con l’Università Internazionale della Pace di Roma”.  Pertanto le emittenti che intendono intraprendere una collaborazione radiotelevisiva con UNIPACE per mezzo della REA, in virtù di tale accordo, devono farne esplicita richiesta a presidenza.rea@libero.it in modo da concordare le relative modalità. Con tale importantissimo accordo, la REA si propone di proiettarsi non solo in Europa già presente, ma in tutto il mondo per tessere rapporti particolarmente utili per le comunità italiane esistenti in tutto il globo. Inoltre da tale accordo possono nascere iniziative di scambi culturali e di carattere socio- economiche tutte da scoprire.  REA – Radiotelevisioni Europee Associate